Informazioni

Conference 2013 "Gli appalti pubblici di forniture"

Dopo la conferenza

Il 22 Novembre 2013 r. Alla Camera Nazionale di Commercio si è tenuta una conferenza organizzata dalla Biuromax "Gli appalti pubblici di forniture", che mirava a confrontare norme sugli appalti pubblici offerti nel settore rappresentato dai produttori di cartucce rigenerate. La conferenza ha visto la partecipazione di circa sessanta partecipanti. Dal nostro punto di vista, è stato un evento di grande successo.

Un breve riassunto del corso

Alla conferenza di novembre sono state sollevate questioni molto importanti che riguardano le norme che disciplinano il diritto di ammissione alle gare pubbliche materiali di consumo riciclati. Biuromax Società ha inoltre proposto di istituire un'associazione che lotta per i diritti dei produttori polacchi di materiali riciclati ed efficiente per ridurre al minimo le inondazioni mercato polacco per i prodotti cinesi. 

Nella prima parte del signor Vincent van Dijk - Segretario generale che rappresenta ETIRA - ha parlato della situazione attuale del mercato, nel contesto del afflusso di cloni cinesi in Europa. Circa i pericoli, ma anche nuove sfide per l'industria. Presentata la "Guida di cloni", che possono essere utilizzati come supporto per i colloqui, "educazione", con l'impiegato o un cliente.

La legislazione polacca manca ancora di disposizioni appropriate che consentano rigenerate per appalti pubblici, disposizioni vigenti nelle specifiche semplicemente escluderli, sostenendo in tal modo le importazioni cinesi al 100% del nuovo prodotto, denominato cloni. 

I fondamenti giuridici, leggi e regolamenti, che si basano sugli appalti pubblici ha detto nella seconda parte dell'incontro Danuta Jaskulska. 

Ha rivelato una significativa mancanza di conoscenza della materia da parte delle autorità, gli esempi identificati voci non corrette nei termini di riferimento, così come la protezione legale per gli offerenti. 

La signora Dorothy Kromołowska, Dipartimento Procurement Manager, Agente ISO da KRIS ha parlato del processo di norme di standardizzazione, certificazione e qualità. Le ipotesi coerenti con PPL, che sono determinanti per l'ufficiale e le registrazioni in conflitto nei termini di riferimento, fittizia, difficile da incontrare. 

Giuridica e prassi nella gestione del commercio, tra cui le cartucce vuote EcoPartner discussi vice presidente della società, il signor Przemyslaw Ligęzowski.

Una discussione interessante e ha suscitato il più grande entusiasmo per la nomina di settore organizzazione di lobbying per cartucce rigenerate, che ha introdotto una discussione Karolina Wrześniak-Cwyl, Product Manager di Biuromax. Giustificare la necessità di una rappresentanza del settore richiamato l'attenzione sul ruolo delle attività consolidate offerti dall'associazione. Citato alcuni esempi di organizzazioni esistenti con diversa esperienza e diverso numero di membri, la loro struttura e il successo, tra cui UKCRA nel Regno Unito, CRRA nella Repubblica Ceca. 

Tra i relatori anche la partecipazione di Daniel Dragański, proprietario di Inkspot, che ha ricordato gli sforzi compiuti nel corso della sua attività ha preso, formando una rappresentazione del settore, sezione di SPAM KIGEiT (Sezione Produttori alternativi di consumo), Sig. Dariusz Blachut con laser 1, moderare la discussione e Barbara Uklańska di KIGEIT. La signora Uklańska raccontato le altre società che si riuniscono in associazioni e che operano sotto la KIGEiT "ombrello”.

Durante la conferenza, tutti i membri del settore di definire in modo chiaro la propria posizione - le disposizioni polacche sulle forniture di appalti pubblici richiedono modifiche. E non si tratta solo di questioni finanziarie. Si tratta anche di responsabilità e consapevolezza ambientale. Tutti erano d'accordo all'unanimità, inoltre, che è essenziale educare il settore pubblico in termini di scelta e di differenziazione dei prodotti di sostituzione. 

Una delle proposte da parte dei partecipanti della riunione, sostenere l'istruzione e la comunicazione, è quello di creare una piattaforma on-line che serve consultazioni e lo scambio di idee tra le aziende che volontariamente per tentare di riattivare l'organizzazione in Polonia. Inoltre, la segnalata necessità di pubblicare un Condizioni standard di riferimento ", un catalogo di buone pratiche" e altri strumenti per aiutare negli scontri con i funzionari. 

In tutto il mondo ci sono decine di organizzazioni dei rigeneratori, per esempio. UKCRA (UK), CRRA (CZ), ETIRA (UE), che promuovono con successo e proteggere i propri mercati contro la concorrenza cinese, e aiutare se stessi e società affiliate in tutte le attività.

Società Biuromax organizzazione di una conferenza non solo ha dato l'opportunità di incontrare i rappresentanti del settore, ma ha fatto un primo passo importante per cambiare. Ha messo un sacco di domande e ha aperto la discussione che già non può e non deve avvenire solo a porte chiuse. La Commissione europea è da tempo impegnata a promuovere appalti pubblici verdi, quindi il passo successivo dovrebbe essere il settore dell'istruzione e prendere un "buon esempio" di altri paesi e la costituzione di associazioni polacche lobbującego per cartucce rigenerate disponibili nella gara di appalto e la lotta per gli interessi comuni.

La riunione è stata aperta e chiusa dal Presidente della KIGEiT, signor Stefan Kaminski. 

Secondo molti pareri conferenza ha svolto il suo ruolo. Esso ha portato a un dialogo tra le imprese interessate, ha permesso lo scambio di opinioni e di esperienze. Oltre allo scopo commerciale della conferenza ha inoltre raggiunto l'obiettivo socievole. Le vivaci discussioni si sono svolte sia durante la cena, e dopo il suo completamento.

Il feedback dei partecipanti 

"La conferenza, che si è tenuto presso la sede di KIGEiT stata una conferenza di grande successo, molto ricorrente di informazioni nel settore degli appalti e della tutela ambientale. Le informazioni più utili che ci ha dato Jaskulska, fornendo esempi di violazione dei appalti e diverse varianti di risolverli. Sono anche felice che, dopo una lunga discussione riscaldata siamo giunti ad una conclusione comune, vale a dire: è il momento di creare una nuova sezione (lungo le linee di sezione di spam) che associano rigeneratori. Mi auguro vivamente che questo accadrà - è il momento, ultima chiamata per la riattivazione ".

Andrzej Pokorski, KAIN

"Vorremmo ringraziarvi per l'opportunità di partecipare alla Conferenza. Valutiamo come molto ben preparato in termini di contenuto e di organizzazione. Discussi i problemi e per presentare le loro soluzioni indicare che la nuova luce sulla ripresa del mercato nei prossimi anni. Grazie a voi e non vediamo l'ora di riunioni successive".

Dariusz Błachut, LASER 1

"All'inizio volevo ringraziare Biuromax e la Camera Nazionale di Commercio per la preparazione della conferenza. Negli ultimi anni, le aziende del nostro settore hanno problemi con una massiccia invasione di 100% nuovo prodotto chiamato cloni. Alla conferenza, i rappresentanti delle società interessate hanno presentato idee e modi per riprodurre i prodotti non sono discriminati nelle gare d'appalto pubbliche. Ci auguriamo di creare un'associazione, il cui compito sarà quello di fare pressioni per la nostra industria. Certo 2014 risponderà a noi se i nostri sforzi porteranno cambiamenti positivi in questioni chiave e se i nostri prodotti saranno in grado di competere in prezzo e teneri indagini."

Wiesław Kawalec, Druk Tech

"Grazie per l'invito alla conferenza. Credo che questi incontri sono molto importanti per la nostra industria, promuovere lo scambio di esperienze e di aprire nuove opportunità di cooperazione tra le imprese."

Paweł Czupryński, KMP

 "La conferenza è stata una grande opportunità per conoscere la situazione attuale nel campo di materiali alternativi, sussidiarie e di consumo per il settore pubblico. Sotto forma di partecipanti al workshop potrebbe collidere informazioni presentate dai relatori di propria pratica - purtroppo conferma la difficile situazione delle forniture refabrykowanych produzione nazionale che, nonostante la direttiva sugli appalti pubblici discriminati, per quanto di peggio che il 100% dei nuovi cloni. Uno degli eventi più importanti della conferenza è stato il discorso del segretario dell'organizzazione europea ETIRA principali attività educative e di lobbying per le forniture refabrykowanych, Mr Vincent van Dijk. In linea con le migliori pratiche e ETIRA successo tra i partecipanti emerse con il supporto di una iniziativa per costruire una nuova organizzazione di supporto KIGEIT'u polacchi del settore "ripetitori". È molto ottimistico realizzare questa conferenza!"

Łukasz Dziubek, SCOT

Organizzatori

Biuromax e la Camera Nazionale di Commercio per Elettronica e Telecomunicazioni

www.biuromax.com.pl utilizza i cookie, continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Consulta la politica sui cookies. Vicino